fbpx
PILLOLE DI FOTOGRAFIA - Studio Logos Agenzia
16124
post-template-default,single,single-post,postid-16124,single-format-standard,bridge-core-2.2.3,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-23.5,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.1,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-1061
 

PILLOLE DI FOTOGRAFIA

Le lunghe esposizioni, ossia, come catturare il movimento.

PILLOLE DI FOTOGRAFIA

PILLOLE DI FOTOGRAFIA

Le lunghe esposizioni, ossia, come catturare il movimento.
La notte è un momento magico per la fotografia. Imparare ad evitare l’effetto mosso e la vibrazione della fotocamera è il primo passo verso la foto perfetta.

Raggiunto questo obiettivo potremo ottenere scatti meravigliosi. Scatti in grado di immortalare il movimento.

E quindi… cavalletto ben posizionato, macchina con timer di almeno due secondi prima dello scatto e… tempi lunghi, lunghissimi.

E quando passerà una macchina, un vaporetto, un bus ecco la magia! Uno sfondo perfettamente fermo e nitido e una scia in movimento.

E se non possiamo fotografare al buio? Come creare questo effetto di giorno?

Semplicemente usando un filtro a densità neutra e chiudendo al massimo il diaframma (f/22).

Il filtro a densità neutra agisce come un occhiale da sole sulla nostra fotocamera: più la lente è scura (ND8) e più potremo abbassare i tempi di posa fino a raggiungere un’esposizione di 1 secondo a luce naturale.

Onestamente è uno dei tipi di fotografia che più amo e che più sa sorprendermi. Di notte amo giocare con le luci dei veicoli, di giorno trasformare un ruscello in un soffice velo bianco.

Ci avete mai provato? Come sono venuti i vostri scatti?

Raffaella Chierici
raffaella@studiologos.eu